Il Curriculum dell’Associazione

 

  • In data 27 ottobre 2018 è stato inaugurato il centro di accoglienza “A Casa di Vito”, sito a Bari alla trav.46 di via Bruno Buozzi n.1, destinato ad ospitare i pazienti oncologici e i loro famigliari provenienti da fuori Bari. Il centro è nato a seguito della sottoscrizione di apposita convenzione tra l’Istituto Tumori di Bari, l’Associazione Onlus Maria Ruggieri, l’Associazione Onlus Unitinsieme e la cooperativa Arcoiris.
  • Una rappresentanza dell’associazione Onlus Maria Ruggieri ha partecipato alla XIII Giornata del Malato Oncologico, organizzata dalla F.A.V.O., tenutasi a Roma dal 17 al 20 maggio 2018 presso il centro congressi Angelicum.
  • In data 10 aprile 2018 una delegazione dell’Associazione Onlus Maria Ruggieri ha preso parte ad un incontro dedicato all’insegnante Maria Ruggieri presso l’auditorium del circolo didattico Don Pappagallo sul toccante tema: “Noi ci siamo…al fianco di chi è raro”.
  • In data 23 marzo 2018 l’associazione Maria Ruggieri ha partecipato ad una giornata di studio sui Tumori Rari, organizzato dal Gruppo Oncologico dell’Italia Meridionale ,GOIM, svoltosi presso l’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti.
  • In data 2 marzo 2017 partecipazione al convegno sul tema “Le infinite possibilità della ricerca: le malattie rare, i tumori rari e i fattori ambientali”, tenutosi nella città di Minervino Murge presso il plesso scolastico S.S. Mazzini.
  • In data 10 marzo 2017 partecipazione al convegno sul medesimo argomento tenutosi presso la scuola A. De Gasperi di Corato.
  • Nell’anno 2017, l’associazione, in partnership con l’Istituto Oncologico Giovanni Paolo II di Bari ha realizzato : cofinanziamento di una borsa di studio per la selezione di un biologo junior a sostegno del Centro Regionale dei Tumori Rari.
  • Attivazione di un progetto pilota di alternanza scuola lavoro tra l’Istituto Tumori di Bari e l’Istituto Scolastico Galileo Ferraris di Molfetta, diretto dal prof. Luigi Melpignano.
  • Partecipazione con relazione al 1° meeting congiunto degli IRCCS pubblici della Regione Puglia “I tumori Rari”, tenutosi il 28 settembre presso l’IRCCS Saverio de Bellisi di Castellana Grotte e nelle giornate del 29 e 30 settembre presso la Sala Conferenza dell’Istituto Tumori di Bari.
  • In data 14 novembre 2017 partecipazione attiva al convegno nazionale “I tumori rari: la domanda dei pazienti, la risposta delle istituzioni”, organizzato dalla F.A.V.O., nella Sala delle Conferenze della Camera dei Deputati.
  • Partecipazione in data 25 e 26 novembre 2017 al weekend della salute “Il Villaggio della Prevenzione” organizzato dal comune di Bari in piazza della Libertà in cui sono stati eseguiti i seguenti screening gratuiti: controllo della vista, visite di dermatologia oncologica, test dell’udito ed altro.
  • Inaugurazione, in data 29 settembre 2016, del Centro Regionale per la ricerca e la cura dei tumori rari, dedicato a Maria Ruggieri, presso l’Istituto Tumori Giovanni Paolo II di Bari.
  • In data 29 aprile 2016 organizzazione in partnership con l’Istituto Tumori : “Quali prospettive per la ricerca e la cura dei tumori rari in Puglia”. Con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di bari, dell’1ufficio scolastico Regionale per la Puglia – Direzione Generale, Comune di Terlizzi, dell’Unpli – Pro Loco Terlizzi.
  • Partecipazione conferenza organizzata dall’associazione “Nostos-amici del Liceo Classico di Terlizzi”, presso la Pinacoteca de Napoli di Terlizzi, in data 10 novembre 2016, sul tema : ”Alimentazione e prevenzione”, in cui ha tenuto, un interessante relazione il prof. Antonio Moschetta, ordinario di medicina generale del Policlinico di Bari e ricercatore scientifico sull’argomento “Dalla dieta mediterranea alla nutrigenomica”.
  • Convegno in data 20 marzo 2015 presso la biblioteca comunale di Corato, sul tema : “Difficoltà e speranze nella Ricerca e nella cura dei Tumori Rari” in partnership con l’Istituto Tumori di Bari. Con il patrocinio della Regione Puglia, dell’Anci Puglia e del comune di Corato, in collaborazione con l’associazione Bice Fino, Adisco e Rotary Club di Corato. Il convegno si concluse con la condivisione della proposta dell’ IRCCS di Bari di istituire un Centro Regionale per la ricerca e la cura dei Tumori Rari.
  • In data 30 ottobre 2015 una delegazione composta dal Presidente dell’Associazione, dal dr. Michele Guida, dal dr. Sabino Strippoli e dal chirurgo….. dell’Istituto Tumori di Bari, ha partecipato al convegno nazionale “Prospettive di cura e di ricerca per i Tumori Rari”, organizzato dall’intergruppo parlamentare per le malattie rare e dalla F.A.V.O. presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio. Il convegno si concluse con la condivisione dell’Utilità di una rete nazionale dei tumori rari.
  • Nell’anno 2015 cofinanziamento borsa di studio con l’Istituto tumori di Bari……….
  • Convegno 20 marzo 2014, Sala conferenze Istituto Tumori Giovanni Paolo II, Bari. ”Quale progetto per la ricerca e la cura dei Tumori Rari in Puglia”.
  • Convegno in data 15 marzo 2013, presso la Sala San Felice di Giovinazzo, sul tema “La ricerca e la cura dei tumori rari in Puglia: realtà e prospettive”, con il patrocinio della Regione Puglia e del comune di Giovinazzo.
  • Convegno, in data 20 marzo 2014 presso c/o Sala Conferenze “Istituto Tumori Giovanni Paolo II”, sul tema “Quale Progetto per la ricerca e la cura dei Tumori Rari in Puglia”, con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Bari, dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia e della Pro Loco di Terlizzi.
  • Convegno, in data 3 marzo 2012   c/o Fraternità Francescana di Casa Betania di Terlizzi sul tema “Il mistero della sofferenza: l’etica della ricerca scientifica e della biopolitica” con il patrocinio della Regione Puglia, del Comune e della Pro-Loco di Terlizzi.
  • In data 1° aprile 2011, conferenza stampa presso l’assessorato alla salute della Regione Puglia, con la partecipazione dell’assessore alla sanità Prof. Tommaso Fiore e del comitato scientifico pro tempore, per il conferimento ,a seguito di avviso pubblico,di una borsa di studio all’Istituto Oncologico Giovanni Paolo II, per cofinanziare il progetto “Caratteristiche cliniche ed alterazioni genetico molecolari come targets, per terapie molecolari specifiche”.
  • Convegno, in data 24 giugno 2011, “ Inaugurazione Ambulatorio Neoplasie Rare Maria Ruggieri “ c/o Istituto Tumori Giovanni Paolo II Bari, con il patrocinio della Regione Puglia, dell’associazione nazionale dei comuni d’Italia, del comune di Terlizzi, del comune di Andria, del comune di Giovinazzo e dell’associazione pro loco di Terlizzi.
  • In data 24 aprile 2010, si è tenuto l’evento pubblico “Stato della Ricerca sull’ Angiosarcoma alla mammella” presso la sala N. Dioguardi dell’ospedale civile M. Sarcone di Terlizzi, con il patrocinio della Regione Puglia, del comune di Terlizzi, della Pro-Loco e in collaborazione con la Asl Ba
  • In data 25 giugno 2009, c/o Basilica-Santuario “Santa Maria dei Miracoli di Andria “ di Andria, con il patrocinio della regione Puglia, in collaborazione con i Padri Agostiniani, Associazione Madonna dei Miracoli, Movimento ecclesiale impegno culturale e Lions Club  di Andria sul tema “Ricerca sull’Angiosarcoma alla mammella “.
  • Diffusione pieghevole “ L’impotenza della medicina ed il mistero della sofferenza di fine vita”.
  • Conferimento all’Unità Operativa di Radioterapia dell’Azienda sanitaria locale BR.1 “Ospedale A.Perrino”, guidata dal Dr. Maurizio Portaluri  in collaborazione con l’associazione di volontariato “Progetti per la Radioterapia” una borsa di studio per lo studio della diagnostica e la ricerca istopatologica dell’angiosarcoma alla mammella.